DAM Studio Fisioterapico su Facebook    
 

Decalogo

Il decalogo del fisioterapista

  • Il tuo intervento terapeutico sia sempre accompagnato da un sorriso……sarà doppiamente efficace!!
  • Ricordati che l’individuo che devi curare (“uomini dalle mani d’oro”), anche se menomato, è sempre una persona, per di più resa sensibile dalla sofferenza: abbi di lui il massimo rispetto. Un atto di gentilezza si ricorda per tutta la vita.
  • La prima cosa che devi meritare dal paziente deve essere la sua collaborazione perché il primo passo e i seguenti verso la riabilitazione devono prima avvenire nella convinzione dell’interessato
  • Impara a vivere da chi lotta per sopravvivere
  • La sofferenza ti deve aiutare a capire quali sono i valori eterni della vita, quali i superficiali o secondari. In una parola il dolore ti deve dare il giusto valore ad ogni cosa
  • Il limite imposto dalla malattia ti insegni quanto sia importante valorizzare ogni istante della tua vita
  • La professionalità deve sviluppare in te la passione di approfondire le tue conoscenze con l’aggiornamento e lo studio continuativo
  • La cura di una persona deve essere per te l’occasione per stabilire nuovi rapporti di amicizia
  • Non creare illusioni ma, pur nel realismo, valorizza sempre la speranza
  • Credenti o non credenti dobbiamo avere fiducia nelle forze di recupero della natura e della vita.

18 ottobre 1997
DAM